Storia

È una storia che ha radici profonde e che vanta una lunga tradizione famigliare quella del gruppo ticinese e a conduzione famigliare WULLSCHLEGER GROUP.

1900 - Primo logo, Bariffi e Wullschleger

1900 – Primo logo, Bariffi e Wullschleger

Correva infatti l’anno 1900 quando Fritz Wullschleger acquistò una fornace a Noranco, lanciandosi nel pionieristico mondo della produzione di mattoni.
A causa della grande diffidenza nei confronti del mattone in laterizio, meno resistente del «mollone» delle cave di Caprino, il mercato regionale non assorbiva la produzione; si trovò perciò un interessante compromesso di scambio merci oltre Gottardo: mattoni contro calce e cemento Portland dalla cementeria Hürlimann di Brunnen. Venne così creato il primo commercio di materiali edili in Ticino.
L’allora Bariffi & Co., in seguito Bariffi & Wullschleger, da ditta individuale diventò società anonima e ben presto, al cemento e ai mattoni si aggiunsero svariati materiali usati nella costruzione, fatto che permise un rapido sviluppo dell’attività aziendale. Dopo i difficili momenti di crisi delle due guerre mondiali, seguì un periodo segnato da un forte sviluppo edilizio, turistico ed economico.

1947 - Olgiati Berta SA

1947 – Olgiati Berta SA

Al fine di estendere l’attività anche al Sopraceneri, nel 1947 fu acquistata la Olgiati Berta SA a Giubiasco, trasformata in seguito in Edilcentro SA. In seguito, nel 1997, dalla fusione con la Bariffi & Wullschleger, nacque EDILCENTRO WULLSCHLEGER, con sede principale in via del Tiglio a Giubiasco e 7 punti vendita ben ripartiti sul territorio cantonale: Chiggiogna, Biasca, Giubiasco, Losone, Noranco, Bioggio e Balerna.

In oltre un secolo di vita, il gruppo è cresciuto adeguandosi costantemente alle esigenze di clientela e tecnologia, specializzandosi nelle varie nicchie di mercato rappresentate dalle rispettive ditte. Sulla scia di questo continuo processo di rinnovamento, si è voluto creare WULLSCHLEGER GROUP che attualmente raggruppa, oltre a EDILCENTRO WULLSCHLEGER, anche le aziende AGGLOMERATI DI CEMENTO con gli stabilimenti di Noranco e Giubiasco, SALA FERRAMENTA con 2 punti vendita a Biasca e Noranco, INDUSTRIA TICINESE LATERIZI con sede a Balerna, GENIOMECCANICA di S. Antonino, STUDIO WULLSCHLEGER di Lugano e infine l’ultima nata THERMOCENTRO a S. Antonino. Il Gruppo impiega circa 180 dipendenti in Ticino.

Per il futuro… sembra quasi scontato affermare che “i lavori sono in corso”… tutto inizia infatti sempre da un’ idea, da un progetto, da un cantiere…!

Scopri le ultime novità